Dall'interdipendenza sempre più stretta e piano piano estesa al mondo intero deriva che il bene comune, cioè l'insieme di quelle condizioni della vita sociale che permettono tanto ai gruppi quanto ai singoli membri di raggiungere la propria perfezione più pienamente e più speditamente, oggi diventa sempre più universale, investendo diritti e doveri che riguardano l'intero genere umano.

La domana è la seguente: cosa serve alle nostre Comunità per creare lo Sviluppo Economico di una Comunità?

Serve riconoscere i limiti dello Stato e del Mercato per attivare le risorse comuni valorizzando il patrimonio umano degli individui (empowering) e delle istituzioni al fine di creare:
   - capacità di indirizzo e guida (leadership)
   - partecipazione attiva dei cittadini
   - organizzazioni locali efficaci per favorire e regolare il desiderio di lavoro e crescita

ELL per raggiungere questi obiettivo si pone come ente formatore proponendo:
   - simulazioni come allenamento allo sviluppo delle competenze cognitive e non cognitive negli adulti (ad esempio: "il posto di lavoro giusto per te")
   - Leadership Coaching Individuale e di gruppo
   - Giochi strutturati per sviluppare e nutrire le competenze cognitive e non cognitive nei bambini e nei più giovani
   - Simulazioni per genitori e figli per creare comprensione, dialogo e accompagnamento alla identità

Area: